Che cos’è il muco cervicale? Come riconoscerlo e a cosa serve?

Che cos'è il muco cervicale? Come riconoscerlo e a cosa serve?

Il muco cervicale serve per mantenere in vita gli spermatozoi, per selezionare gli spermatozoi difettosi e per  favorire  il cammino degli spermatozoi fino all’ovulo.

Il muco cervicale è una secrezione che viene prodotta dal canale dell’utero sotto stimolo degli estrogeni (ormoni della prima parte del ciclo).

Il muco scende in vagina e si può osservare la  sua presenza all’esterno durante la quotidiana igiene personale, dopo la minzione, e con l’uso della carta igienica , alla quale aderisce rendendo evidenti le sue caratteristiche.

Inizialmente il muco può avere l’aspetto di una secrezione densa e grumosa. Giorno dopo giorno cambia le sue caratteristiche divenendo una secrezione abbondante, meno compatta, fluida e di aspetto chiaro, molto simile alla chiara d’uovo crudo o, in alcuni casi, trasparente come il vetro.

Quando il muco assume l’aspetto appena descritto, evidenzia anche un’altra caratteristica  che lo identifica come muco di alta qualità e cioè diventa una secrezione molto liquida e filante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031