Oggi sentiamo parlare continuamente di natura: rimedi naturali, ingredienti naturali, attenzione alla natura, rispetto della natura, protezione della natura, ecc, intendendo con queste espressioni l’ambiente, l’ecosistema o la terra stessa.

Non solo, ma sono più che mai di moda tutte quelle pratiche volte a sottolineare la connessione dell’uomo – divorato da stressanti ritmi di vita – con il cosmo e l’ambiente che lo circonda. Una certa diffidenza per tutto ciò che proviene dal settore farmaceutico-industriale e i danni provocati dall’inquinamento dell’ecosistema, hanno contribuito a ridestare l’attenzione sull’importanza che l’uomo ha non solo come “padrone” della terra, ma anche come parte e custode di essa.

Il concetto di natura, però è usato spesso impropriamente o limitatamente a quest’ultimo campo semantico. Il termine natura, invece, ha un connotato primariamente filosofico: la ϕύσις (physis) dei filosofi non indica solo la totalità delle cose, ma ciò che determina la loro essenza, cioè ciò che corrisponde al fine per cui esse esistono.

Cosa intendiamo allora quando aggiungiamo l’aggettivo naturali ai metodi di cui vi parliamo?

Cominciamo dal chiamarli per nome: il loro vero nome è Metodi di Regolazione naturale della fertilità (da qui in poi RNF). Questi metodi, quindi, non si basano su alcuno strumento esterno a noi stessi, ma semplicemente guardano alla natura umana per osservarla, così come è fatta, e per poter così decidere con libertà e responsabilità. Avete capito bene: la natura umana (cioè scoprire come siamo fatti) ci può dire molto sulla natura umana (ciò per cui siamo fatti, la nostra essenza). La coppia o la persona che decide di affacciarsi a questo mondo affascinante scopre esattamente un mondo che – celato spesso agli occhi delle nostre vite sempre di corsa e affannate – rivela la meraviglia della natura dell’uomo e della donna, e del perché sono fatti così.

Riassumendo, quindi, la RNF è naturale per più motivi:

  • corrisponde alla natura umana, che è quella del dono reciproco e totale;    
  • si basa sulla conoscenza di come siamo fatti (natura), e sulla fertilità ciclica della donna;
  • è ecologica (naturale), in quanto non prevede alcuno strumento di intervento sulla fertilità umana.
         

Ora che abbiamo compreso quanti significati ha in sé questa parola e in che senso la RNF è naturale, ci manca solo…scoprirla!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031